Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

Avere internet come turisti

Visitare Barcellona come turisti è davvero fantastico: la città è meravigliosa sotto tanti punti di vista ed è a misura d'uomo.

Spesso si esce al mattino e non si torna in hotel fino alla sera tardi, tante sono le cose che si possono fare in città! C'è solo un piccolo particolare che viene spesso trascurato in questo mondo idilliaco e vacanziero ... la durata della batteria del nostro adorato smartphone e la presenza di internet.

Wi-Fi a Barcellona
Wi-Fi a Barcellona

Avere internet a Barcellona come turisti

Internet oggi è davvero la nostra porta sul mondo, specialmente quando siamo in vacanza e abbiamo bisogno delle mappe per poterci orientare. Grazie alla nuova iniziativa europea chiamata "eurotariffa" sarà sempre più economico utilizzare il servizio di telefonia all'estero, fino ad arrivare a non avere nessun costo aggiuntivo rispetto a quelli della tariffa che abbiamo con il nostro operatore telefonico: questa situazione si prospetta a partire dal 15 giugno 2017. Fino ad allora, se non vogliamo spendere ogni volta quella manciata di euro al giorno per avere internet anche a Barcellona, è molto più intelligente affidarsi ai punti in città che offrono un collegamento wi-fi gratuito.

Internet in aeroporto e sull'aerobus

Cominciamo dal principio: quando si vola a Barcellona e si atterra all'aeroporto El Prat, c'è sempre un momento in cui sentiamo la necessità di avvisare i familiari del nostro arrivo in città. "Mamma sono arrivato, tutto bene!" quanti di noi hanno scritto un messaggio simile in occasione di un viaggio? Per fare questo si può contare sulla connessione gratuita che si troverà in aeroporto, funzionante e sicura. Ma poi arrivano le valigie ed è tempo di andare, ci si avvia verso la metropolitana (dal 2016 la linea L9 ferma sia al terminal 1 che al 2), si opta per un taxi, oppure ci si mette in fila per prendere l'Aerobús. Questo autobus moderno e dalle corse frequenti dispone di una buonissima connessione wifi libera, che può essere utilizzata dai passeggeri durante tutto il viaggio ... molto utile se bisogna mettersi d'accordo con qualcuno che ci aspetta a Barcellona!

Internet sui bus e sulla metro

Attualmente il 38% degli autobus di Barcellona offrono il wifi gratuito per i propri passeggeri, ma è iniziata l'ultima fase di implementazione della rete wireless sui bus urbani della città ed entro fine marzo 2017 il servizio verrà attivato su tutti i 1.003 veicoli cittadini, in occasione del Mobile World Congress, evento che attira sempre tante persone in città. Per quanto riguarda la metro, invece, i turisti saranno felici di sapere che 14 stazioni della metro hanno già la connessione wifi, tra cui: Universitat, Espanya, Arc de Triomf, Sagrera, Diagonal, Parallel, Catalunya, Sants, Sagrada Familia, Liceu, Passeig de Gracia, Lesseps.

Internet in città

A Barcellona si può trovare internet anche in città e utilizzare la connessione gratuita messa a disposizione dall'Ajuntament (il Comune): vi sono infatti alcuni punti di "Hot spot Wifi", che si riconoscono per il piccolo logo azzurro a forma di rombo con una "W" bianca. Da qui è possibile collegarsi alla rete internet cittadina, anche se la qualità della connessione non è sempre delle migliori. Inoltre, nella maggior parte dei musei della città è disponibile una connessione per gli ospiti e se ci si ferma in un bar per un caffè o uno sfizio goloso (non sarà facile resistere a Barcellona) si potrà scegliere un locale con wi-fi gratuito all'interno, contrassegnato solitamente dalla scritta con il simbolo delle "onde" posto sulla porta di ingresso (ce ne sono davvero tanti in città!).

Ricaricare lo smartphone sulla metro a Barcellona

Un'alternativa all'uso delle mappe sullo smartphone è quella di recarsi in un info-point o negli uffici del turismo (a Barcellona ce ne sono 5, il principale è nel sottopassaggio di Plaza Catalunya) ... ma come arrivare in quei punti senza una cartina? Inoltre si potrebbero scaricare con anticipo e tenerle in memoria nel telefono in modalità offline ... ma cosa succede se termina la batteria del nostro smartphone?

Usare smartphone in metropolitana
Usare smartphone in metropolitana


Da alcui mesi la metropolitana di Barcellona offre un altro servizio davvero molto utile: punti di ricarica per smartphones sui treni della linea L2. Oltre ai caricatori già installati a dicembre 2016 in quattro stazioni di questa linea, TMB in collaborazione con l'impresa catalana Yupcharge, ha deciso di andare oltre e installare caricabatterie sui vagoni dei treni. Sulla metro di Barcellona è quindi possibile ricaricare lo smartphone insieme ad altre persone che si trovano senza batteria e in condizione di dover effettuare una chiamata di emergenza, per esempio: le porte USB disponibili per ciascun caricabatteria sono quattro e sono posizionati su entrambe le estremità del treno ... il servizio è gratuito!
contentmap_plugin
 

Please publish modules in offcanvas position.