Metropolitana di Barcellona

La Metropolitana di Barcellona è un servizio funzionale e altamente frequentato da lavoratori, studenti e turisti. Attualmente la rete metropolitana della città catalana dispone di 11 linee, 3 delle quali gestite dalla compagnia FGC e le 8 rimanenti da TMB. In questo articolo, troverai tutte le informazioni sul servizio, come ad esempio: costo biglietti, orari, linee e vari consigli per districassi facilmente negli spostamenti tra un'attrazione e l'altra. 

Ferrocarril Barcellona
Ferrocarril Barcellona

Metro e Ferrocarril

La differenza sta nel fatto che i primi, chiamati Ferrocarrils, sono più simili a dei treni sotterranei e raggiungono punti della città non coperti dalla linea metropolitana TMB, come per esempio il distretto di Sarrià-Sant Gervasi. La metropolitana di Barcellona è veloce, comoda e ben distribuita su tutta l'area urbana: spesso è possibile raggiungere le mete turistiche grazie a più di una linea, come per esempio La Sagrada Familia (linea viola L2 o linea blu L5) o Plaza Catalunya (linea rossa L1 o Ferrocarril L6 e L7). Una grande comodità nel suo utilizzo è data dal fatto che all'interno dei vagoni vi siano segnalatori luminosi che indicano agli utilizzatori il tragitto in corso, funzione svolta anche da appositi schermi,  mentre ad ogni fermata i passeggeri vengono informati sulla direzione in cui si apriranno le porte ... non ci si può sbagliare!

Quale biglietto conviene acquistare?

Le soluzioni per turisti che vogliono visitare Barcellona sono tantissime, bisogna solo scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Sicuramente è sconsigliabile l'acquisto di biglietti singoli della metropolitana, che sono molto cari (2,15 euro per ciascuna corsa semplice). Se non si ha ancora idea di quanto verrà utilizzato il servizio metropolitano, il suggerimento è quello di acquistare il carnet chiamato T-10: 10 corse ad un prezzo di 9,95 euro, con possibilità di utilizzare il titolo anche sui mezzi di superficie. Basta solo ricordarsi di timbrare nuovamente il biglietto ogni volta che si cambia mezzo (tram o bus): se tra le due convalide è passata meno di 1 ora un quarto, non verrà scalata nessuna corsa ulteriore. I biglietti T-10 possono essere utilizzati anche da più persone contemporaneamente: l'importante è timbrare il cartoncino uno alla volta, passandoselo dopo ogni singolo ingresso. Per i turisti esiste anche l'opzione dell'abbonamento breve Hola BCN!, che può andare dai 2 ai 5 giorni e prevede un utilizzo illimitato delle corse della metropolitana e degli altri mezzi integrati (per singolo acquirente) spendendo dai 14 ai 32 euro. Quest'ultima soluzione è molto conveniente se si prevede di spostarsi frequentemente con i mezzi pubblici, ma non per coloro che amano camminare o visitare la città in bicicletta.

Quando chiude la metro?

Gli orari di apertura della metropolitana di Barcellona sono agevoli sia per i mattinieri, sia per i nottambuli: aperta tutti i giorni lavorativi dalle 5 del mattino a mezzanotte, il venerdì prolunga il servizio fino alle 2 di notte e il sabato rimane aperta no-stop fino alla domenica sera alle ore 24:00. L'unico momento in cui il servizio pubblico metropolitano non è garantito si verifica in occasione degli scioperi, sempre più frequenti negli ultimi anni: in questo caso il turista può accorgersi del problema se sui tabelloni della banchina sotterranea leggerà la parola "huelga" in castellano, oppure "vaga" in catalano. In questo modo non dovrà tardare ad aspettare un treno che probabilmente non passerà.

Metropolitana Barcellona
Metropolitana Barcellona
Consigli sotterranei

Chi vive a Barcellona ha sicuramente imparato ad adottare una serie di trucchi per muoversi più comodamente in città, risparmiando tempo anche negli spostamenti sui mezzi pubblici. Per esempio è sconsigliabile cambiare la linea della metropolitana negli snodi più grandi e trafficati come Diagonal o Passeig De Gracia, dove per poter raggiungere il treno desiderato possono anche passare molti minuti di cammino in mezzo a viaggiatori che transitano in modo frenetico. La temperatura dei corridoi della metropolitana è inoltre molto elevata e capita frequentemente di imbattersi in persone che si sentono poco bene proprio per questo motivo: il consiglio è quello di adottare un abbigliamento stratificato e comodo, per potersi spogliare delle giacche in eccesso all'occorrenza, oltre che tenere sempre a portata di mano una bottiglietta d'acqua. Fortunatamente l'ambiente metropolitano sotterraneo è popolato da moltissimi bar in cui potersi rifocillare nel momento del bisogno. Il suggerimento è quello di uscire in susperficie e percorrere a piedi il tragitto fino alla stazione della metro desiderata, evitando "il cambio" nelle ore di punta. In quelle meno trafficate, come nel pomeriggio, è importante sapere che è possibile introdurre la propria bicicletta nei vagoni della metropolitana, avendo l'accortezza di scegliere quelli alle estremità del treno: si badi che in questi casi sarà il passeggero stesso a dover trasportare manualmente il proprio mezzo fino alla banchina, portandolo a mano lungo le scale. L'ultimo consiglio è quello di prestare attenzione alla direzione dei treni: in certi casi infatti è possibile imbattersi in stazioni molto grandi, con 4 binari a doppia direzione. Per esempio la stazione di Glories della linea L1 è strutturata con una banchina centrale ai cui lati opposti viaggiano treni con direzioni contrarie l'uno all'altro.

Aggiornamento 2018

Dal 1 gennaio 2018, entrerà in vigore il nuovo regolamento tariffario dei mezzi di trasporto pubblici a Barcellona. Il nuovo regolamento, prevede un aumento del prezzo sul singolo biglietto di 5 cent e di 20 centesimi sul T 10. Per tutto il 2018, la singola corsa costerà 2,20 euro e il carnet 10 corse, chiamato T 10 (zona 1), costerà 10,20 euro. Nel caso di quest'ultimo, viene confermata la durata di 75 minuti a partire dalla prima convalida. 

Durante il mese di gennaio 2018, verranno organizzati scioperi per protesta nei confronti del rincaro. In ogni caso, il servizio continuerà ad essere efficiente ed operativo senza modifiche negli orari. 

Risorse:
Consulta qui la mappa della metropolitana di Barcellona
 
Mostra Form Commento

Please publish modules in offcanvas position.