Gaudí Exhibition Center

A Barcellona esiste un museo che permette di immergersi completamente nel lavoro del famoso architetto Antoni Gaudí, comprendendo a fondo la sua opera, ben oltre una semplice visita. Si tratta del Gaudí Exhibition Center, collocato proprio al lato della Cattedrale, frutto di un progetto congiunto tra il Museu Diocesano de Barcelona e la mostra Gaudí Exhibition.

Gaudi Exhibition Center
Gaudi Exhibition Center

Il museo di Gaudí

Il Gaudí Exhibition Center è uno spazio interamente dedicato a Gaudí: accoglie una collezione unica di pezzi, oggetti e documenti del geniale architetto universale. Tale collezione è il risultato di ricerche internazionali su Gaudí: sull'uomo e la sua opera, così come sul suo innovativo metodo di lavoro. Come detto, il progetto nasce dall'accordo tra il Museu Diocesano de Barcelona e la mostra Gaudí Exhibition, il cui obiettivo è creare un centro museale internazionale e innovativo: storia e tecnologia infatti convivono in maniera intelligente e avvincente, così come tradizione e innovazione rendono unico lo stile del famoso architetto. Lo spazio a cui è dedicato questo incredibile museo di Gaudí è collocato all'interno dell'edificio medievale della Pia Almoina (sede del museo diocesano), unito alla Cattedrale di Barcellona: si tratta dello spazio più visitato della città.

Interno del Gaudi Exhibition Center
Interno del Gaudi Exhibition Center

Informazioni pratiche

Per arrivare al Gaudí Exhibition Center con la metropolitana, si può prendere la linea gialla L4 e scendere alla fermata Jaume I oppure usare la linea verde L3 e fermarsi a Liceu. In alternativa si può utilizzare un bus (linee 45, V15, V17): l'indirizzo è Pla de la Seu 7. In estate (da marzo a ottobre) il museo apre alle 10 e fa orario continuato fino alle 20, mentre in inverno (da novembre a febbraio) chiude due ore prima, alle 18. Infine è importante sapere che rimane aperto tutti i giorni, anche la domenica e i festivi. Il biglietto d'ingresso adulti costa 12 euro ed è comprensivo di tecnologia virtual reality predisposta da Samsung. Il biglietto ragazzi fino ai 17 anni costa 6 euro ed è anch'esso complessivo di occhiali VR.

Acquista Biglietti Gaudi Exhibition Center

Organizzare la visita al Gaudí Exhibition Center

Ma quali sono effettivamente le esposizioni che puoi trovare in questo innovativo museo? Le mostre che potrai visitare al Gaudí Exhibition Center si suddividono in: esposizioni permanenti, realtà virtuale ed esposizioni temporanee. Tra le prime si annoverano “A Genius’s mind”, volta ad andare oltre la mera visione delle opere di Gaudí, con l’intento di esplorarne la mente e i meccanismi che lo hanno portato a compiere le sue scelte artistico-architettoniche. Viene poi data grande attenzione al contesto in cui l’architetto era inserito: potrai partecipare a un percorso di lettura delle opere di Gaudí attraverso le “lenti” di arte, tradizione, artigianato e scienza (ti parleremo nel paragrafo successivo di tale esposizione chiamata in spagnolo “Paseando con Gaudí”). Ma vi sono altre lenti con cui poter esplorare il museo: si tratta di quelle che ti permetteranno di vivere un’esperienza unica e altamente tecnologica (dopotutto, anche Gaudí al suo tempo era estremamente tecnologico). Si tratta dell’utilizzo della realtà virtuale: in collaborazione con Samsung, il museo mette a disposizione occhiali di VR per visitare virtualmente la cripta interna alla Colònia Güell, sia per bambini che per adulti. Infine, vi sono le mostre temporanee, che puoi scoprire consultando gli aggiornamenti pubblicati dal Gaudí Exhibition Center sia sul blog, sia sulla pagina Facebook.

La mostra "Paseando con Gaudí"

Si tratta di un'esposizione volta a esplorare la mente di un genio, perché Antoni GaudÍ, pur essendo un uomo fedele alla sua epoca, andò oltre le tendenze della fine del XIX secolo e mescolò in ogni opera individuale lo spirito dell'arte, il rispetto per la tradizione, il senso dell'artigianato e la precisione della scienza. "Paseando con GaudÍ" è una collezione audace ed estesa, che include modelli originali e sorprendenti, capaci di rivelare il genio dell'artista e la dedizione al suo lavoro. Alla fine della mostra, molto simile a un vero laboratorio, diventerai un vero esperto di Gaudí e saprai leggere con nuova consapevolezza le meravigliose opere che l'architetto ha realizzato nella città di Barcellona. Un consiglio? Recati dapprima al Gaudí Exhibition Center e poi goditi la visita alla Sagrada Familia, Parc Güell e le case di Gaudí. Puoi chiedere all'accompagnatrice privata di Barcellona.shop di condurti in un itinerario dei luoghi più famosi (e anche meno) realizzati dal rinomato architetto di Barcellona ... per esempio conosci Casa Vicens?

contentmap_plugin
 
Mostra Form Commento



Barcellona.shop

Copyright © 2013-2019. Barcellona.shop fa parte di Tourleader.net. Tutti i diritti riservati.