Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

Festa Sant Jordi 2018

In questo articolo, scoprirai nel dettaglio cosa fare a Barcellona durante la festività più amata dai catalani: la festa di Sant Jordi 2018. San Giorgio, è una delle più importanti festività a cadenza annuale della capitale e sicuramente una delle più sentite dai catalani. Infatti, si tratta della festa del santo patrono della Catalogna, durante la quale le vie e i quartieri di tutta la città, si colorano della presenza di bellissime rose rosse e di numerosi mercatini di libri.

 
Le rose di Sant Jordi a Barcellona
Le rose di Sant Jordi a Barcellona

Dove, come e quando

  Quando: 23 Aprile 2018;

  Durata: tutto il giorno;

  Dove: manifestazioni in tutta la città;

  Trova il tuo alloggio ideale nella nostra sezione Alloggi Barcellona;

Rose, libri e draghi: Sant Jordi 2018

La festività più attesa dell'anno sta per ritornare, il 23 aprile 2018, Barcellona si colorerà di rosso e le sue vie profumeranno del buon odore della pagine dei libri e del dolce tipico della festa di San Giorgio. Siete pronti a conoscere la grande festa del santo patrono della catalogna? La tradizione vuole, che le donne regalino libri ai propri innamorati e che gli uomini ricambino con delle bellissime rose rosse. Avrai l'opportunità di acquistare libri in lingua italiana e in svariate lingue, ma soprattutto in catalano. La festa di Sant Jordi è nota in tutto il mondo come la festa degli innamorati, infatti, ricorda la festa italiana di San Valentino. Il nostro consiglio, per trascorrere al meglio la festa del 23 aprile 2018 è quello di passeggiare lungo la Rambla, dove verranno allestiti numerosi mercatini di libri e rose rosse. In ogni caso, qualsiasi luogo sarà perfetto per trascorrere la festività, perchè tutta Barcellona vive a pieno lo spirito e la storia del santo patrono. Se vuoi acquistare un libro in lingua italiana, potrai trovare libri di tutte le lingue, comprese e soprattutto in catalano.

Dolce tipico della festa di Sant Jordi
Dolce tipico della festa di Sant Jordi

La Leggenda di Sant Jordi

San Giorgio era un cavaliere del Re Diocleziano, che fu martirizzato quando si rifiutò di perseguitare i cristiani. Attorno alla storia del martire si costruirono diverse leggende, tra cui la più famosa è quella che vede il cavaliere come salvatore delle Principessa MontBlanc. La leggenda narra del paese di Montblanc, perseguitato da un terribile drago e di un valoroso cavaliere. Gli abitanti del paese, tormentati dalla presenza del drago, decisero di sacrificare un abitante e darlo in dono al drago in cambio della libertà. Ma chi avrebbe accettato di buon grado di essere la vittima sacrificale? Nessuno! Per questo motivo venne effettuato un sorteggio e il nome della vittima, che si sarebbe immolata per il bene del paese, lasciò senza parole e stupiti tutti gli abitanti; La vittima era la principessa! Il valoroso cavaliere sfidò il drago e lo sconfisse per salvare la principessa e il paese. Il drago venne traffitto dalla spada del valoroso cavaliere, che cadde a terrà sconfitto e il suo sangue fece crescere sul suolo benedetto un bellissimo rosetto di rose rosse. Se desiderate rivivere la leggenda, potete visitare la Casa de les Punxes del celebre architetto modernista Josep Puig i Cadafalch; Per tutte le informazioni, visitate la nostra pagina web dedicata alla Casa de les Punxes
contentmap_plugin
 

Please publish modules in offcanvas position.