Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

Come ottenere il NIE a Barcellona

Lavorare a Barcellona è il sogno di molti e quando ci si trova per davvero ad intraprendere una nuova avventura nella tanto amata capitale della Catalogna occorre fare i conti con la realtà e con la burocrazia spagnola.

In questo articolo puoi leggere tutti i consigli e le indicazioni pratiche per ottenere il NIE a Barcellona, il primo passo per la tua nuova vita in città!

Contratto di lavoro
Contratto di lavoro

Che cos'è il NIE e a cosa serve

La parola NIE sta per Número Identificativo de Extranjeros e si tratta per l'appunto di una serie di 7 cifre, precedute e seguite da una lettera. Il NIE è fondamentale se vuoi lavorare a Barcellona (e in generale in Spagna): rappresenta infatti il numero identificativo della tua persona, riconoscibile a livello legale in territorio spagnolo. Il NIE ti permette di aprire un conto in banca, che a sua volta è indispensabile per l'accredito dello stipendio da parte di un'azienda spagnola. Il NIE ti servirà anche per accedere alla previdenza sociale, che in lingua spagnola si chiama seguridad social e che ti servirà per essere tutelato sul lavoro.

Dove recarsi per ottenere il NIE

Se sei andato a vivere a Barcellona e vuoi ottenere il NIE, devi recarti in Rambla Guipuzcoa 74, nel distretto di Sant Martí. Per arrivare è consigliabile utilizzare la metropolitana lilla L2 e scendere alla fermata Sant Martí o Bac de Roda: l'Oficina de Extranjeria si trova nella struttura della Polizia di Barcellona, che si riconoscerà per la presenza esterna delle guardie. E' importante sapere che, se si tratta della prima volta, occorre prendere un appuntamento attraverso l'applicazione per smartphone chiamata CitaPrevia, oppure utilizzando il sito web (se vieni dall'Italia dovrai selezionare la voce "Certificados UE").

Gli ostacoli per ottenere il NIE

Purtroppo ottenere il NIE a Barcellona non è sempre cosa semplice. Innanzitutto sappi che l'appuntamento è difficile da ottenere: spesso devi provare più volte durante una giornata e proseguire per tentativi in più giorni ... è l'unico modo! (È sconsigliabile recarsi di persona senza appuntamento: ti diranno di tornare dopo aver prenotato online). Una volta ottenuta una data, dovrai semplicemente avere pazienza e recarti il loco quando tocca a te (ti conviene accettare il giorno e l'orario che ti verranno assegnati, per evitare di dover attendere di nuovo molto tempo prima di ricevere un nuovo contatto). Ti verrà comunicato tutto via mail e dovrai provvedere a stampare l'appuntamento.

Oltre a tale stampa, il fatidico giorno dovrai ricordarti di portare con te anche i documenti originali della tua carta di identità e del tuo codice fiscale, una loro copia, una tua foto formato tessera e, soprattutto, il documento che giustifica il motivo per cui lo Stato Spagnolo, in particolare il Ministero dell'Interno nella forma della sede provinciale della polizia di riferimento, dovrebbe rilasciarti il NIE. Si tratta per esempio del contratto di lavoro (o lettera di incarico) dell'azienda di Barcellona per cui lavorerai oppure dei documenti che attestano che stai studiando presso una delle università di Barcellona (in quest'ultimo caso potrebbe essere che sia la stessa Università a guidarti nei passaggi da compiere).

Operatori al lavoro all'Oficina de Extranjeria
Operatori al lavoro all'Oficina de Extranjeria

Un'altra considerazione da fare riguarda il tempo: da alcuni anni Barcellona rilascia NIE temporanei per giustificativi di durata uguale a 3 mesi: questo significa che se hai un contratto di stage di tale durata, il tuo codice identificativo di straniero avrà durata limitata. Potrai invece richiedere il "NIE indefinido" (di durata illimitata) grazie a un contratto di lavoro più lungo. Per avere maggiori informazioni a riguardo puoi leggere l'articolo dedicato alla differenza tra NIE bianco e verde.

Infine, i costi: ottenere il NIE ti costerà circa dodici euro, cifra variabile che dovrai pagare però anche di rinnovo in rinnovo (nel caso in cui tu debba rinnovare il documento di 3 mesi in 3 mesi): per farlo ti basterà consegnare il bollettino ricevuto in una delle banche spagnole situate sul lato opposto della strada dell' Oficina de Extranjeria, senza necessariamente avere un conto presso di loro.

Un lato positivo? Se ti capitasse di doverti recare in Rambla Guipuzcoa 74 per il rinnovo del NIE non è necessario prendere una nuova "cita previa" (appuntamento previo): basterà presentare il tuo "vecchio" NIE.

contentmap_plugin
 

sof
Ciao! Grazie per le dritte. In questo momento sto lottando per avere un appuntamento a breve perché comincio a lavorare tra poche settimane e sto impazzendo! Ho visto che c'è qualche sito dove propongono di prenderti appuntamento al posto tuo, e di farlo in fretta... C'è da fidarsi? Non mi piace lasciare dati personali in giro. Il sito di riferimento è NIEBarcelona e poi ne ho visto un altro che faceva lo stesso per 50€, ma non mi ricordo come si chiama!
Muchas Gracias! :)

Risposta a sof
Ciao Sof,
si sappiamo di questi "servizi" ma non li consigliamo soprattutto se dietro pagamento.
Ti consigliamo di fare tutto in maniera più sicura (quindi di persona) anche se ci vorrà più tempo.
In bocca al lupo e facci sapere come va.
Staff Barcellona.shop

luisa
salve volevo chiedere un info , mia figlia ha il nie bianco ora ho preso un appuntamento per farlo diventare verde :) ha il contratto di un anno ...lho preso perche' non saspevo non ci volesse un appuntamento...la domanda è se deve portare tutti i moduli della prima volta ...oppure quali cose deve portare ... o non serve nulla?? tranne contratto di lavoro e nie bianco..grazie
Risposta a Luisa
Salve Luisa, considerando le modifiche in corso e soprattutto le differenze tra gli uffici, noi le consigliamo di portare tutto il materiale in suo possesso. In questo modo, sarà sicura di non dover effettuare due volte la fila per ricevere il NIE. Le auguriamo una buona giornata. Lo staff di Barcellona.shop

Please publish modules in offcanvas position.