La Barceloneta: mare e divertimento

La Barceloneta è uno dei quartieri più caratteristici e famosi di Barcellona che, insieme al Born, al Gotico e al Raval, forma parte del distretto chiamato Ciutat Vella.

Questa zona è tradizionalmente un quartiere popolare, che con gli anni si è trasformato nella meta turistica per eccellenza di giovani che vogliono passare una vacanza all'insegna del divertimento, complici la vicinanza del mare e la presenza di moltissime discoteche.

Barceloneta litorale
Barceloneta litorale

Come arrivare alla Barceloneta

Se si consulta la mappa della metropolitana di Barcellona con l'intenzione di recarsi al quartiere della Barceloneta, non ci si può sbagliare: si troverà facilmente l'omonima fermata sulla linea gialla L4 della metro. Alternativamente è possibile raggiungere La Barceloneta percorrendo tutta la Rambla da Plaza Catalunya fino alla statua di Cristobal Colon, oppure dal quartiere del Born, lasciandosi alle spalle la chiesa di Santa Maria del Mar.

Cosa fare alla Barceloneta

L'attrazione principale alla Barceloneta è sicuramente la spiaggia, con i suoi chiringuitos (piccoli bar dove poter gustare cocktails e tapas con i piedi nella sabbia), le sdraio per prendere il sole, le reti per il beach volley, i venditori ambulanti che si sono inventati addirittura il commercio di mojitos freschi! Ma La Barceloneta non è apprezzata solo dai turisti: sono moltissimi gli abitanti di Barcellona che amano fare attività fisica all'aria aperta e scelgono proprio il litorale della Barceloneta per correre, pattinare o andare in bicicletta. Questo vivissimo quartiere di Barcellona è noto anche per la presenza di moltissimi ristoranti dal menù appetitoso, come il Can Majó, consigliatissimo se si ha voglia di una cena a base di pesce fresco, o il peculiare Bar Celoneta, specializzato in cucina vegetariana (da provare gli hamburger e l'hummus!) ma anche in originali cocktails a base di sangria. Il consiglio è quello di non limitarsi a scegliere tra i tanti locali turistici che promettono sconti, attirando l'attenzione con grosse fotografie, ma quello di addentrarsi nel reticolato di vie della Barceloneta, in apparenza sporche e trasandate, ma in realtà ricche di locali che offrono una cucina dai sapori autentici. Una passeggiata molto piacevole che si può fare in questa zona è quella che percorre la Rambla del Mar, partendo dalla statua di Cristobal Colon e imboccando un tratto del Passeig de Colom verso est: un vero e proprio ponte in legno conduce i passanti in mezzo al mare fino al moderno Centro Commercial Maremagnum e all'Acquario di Barcellona, un divertimento per grandi e piccini. Si può poi proseguire in un giardino che conduce fino al Port Vell,  il porto vecchio della città, sul quale si affaccia il Museo d'Historia de Catalunya: un elegante edificio al cui interno viene raccontata la storia della Catalogna dalla preistoria fino ai giorni nostri, passando per le intriganti vicende della Guerra Civile.

Barceloneta Porto
Porto Barceloneta

La Barceloneta si è trasformata negli anni anche in una zona turistica di alta classe e business, come dimostra il grandioso Hotel Vela, nella cui terrazza panoramica vengono organizzati party, concerti e rinfreschi per conferenze. Tutti coloro che amano le discoteche di un certo stile, quelle dove c'è un dress code e la selezione all'ingresso, potranno passare la loro serata ideale in uno dei locali situati lungo il litorale a est della Barceloneta, come per esempio il Pacha, lo Shoko o l'Opium. Infine, la Barceloneta è un quartiere ideale per organizzare feste di qualsiasi tipo. Se avete bisogno di qualche idea in più, per organizzare le vostre feste o la vostra vita notturna a Barcellona, leggete tutti i nostri consigli su: Addio al Nubilato, Addio al Celibato e Discoteche Barcellona.

contentmap_plugin
 
Mostra Form Commento

Please publish modules in offcanvas position.