Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

 Addio al celibato a Barcellona

C'è un momento nella vita in cui può capitare di dover organizzare un addio al celibato per un amico che si sposa e la domanda è sempre una: dove andare?

Barcellona è senza alcun dubbio il posto perfetto dove trascorrere la tradizionale notte di divertimento che il futuro sposo si concede prima delle nozze e di seguito sono spiegati alcuni consigli preziosi per rendere la permanenza in città davvero indimenticabile.

Chupitos a Barcellona
Chupitos a Barcellona

Quando organizzare un addio al celibato a Barcellona

Solitamente un addio al celibato viene organizzato non esattamente la notte prima delle nozze, per una questione di comodità e anche di buon senso. Se poi si va all'estero è consigliabile accordarsi su un certo numero di giorni da passare in vacanza per l'occasione, per esempio è auspicabile fare "un week end lungo" da venerdì a domenica o lunedì, magari in primavera o, ancora meglio, in estate (se hai dubbi su cosa mettere in valigia per un viaggio a Barcellona, puoi leggere l'articolo dedicato). Il lato positivo di trascorrere qualche giorno a Barcellona durante la bella stagione è che si avrà la possibilità di incontrare moltissima gente proveniente da tutto il mondo, specialmente giovani in vacanza che hanno solo voglia di divertirsi. Il lato negativo è che la città sarà molto affollata di turisti ed è quindi opportuno prenotare il viaggio con largo anticipo, specialmente se si vuole trovare posto in un hotel in centro. Il consiglio è di optare per una soluzione di bed&breakfast: a Barcellona sono puliti, economici e ben organizzati.

Il litorale di Poblenou i primi gini di primavera
Il litorale di Poblenou i primi gini di primavera

Tre giorni  di addio al celibato a Barcellona: dove andare?

Se ti trovi tre giorni a Barcellona per un addio al celibato sicuramente dovrai andare al mare. Puoi cominciare con La Barceloneta, il quartiere del centro città (la Ciutat Vella) che si affaccia sul mare. Qui puoi rilassarti in spiaggia bevendo cocktails con gli amici in uno dei tanti chiringuitos (piccoli chioschi con servizio bar direttamente sulla spiaggia), giocare a beach volley o ping pong, conoscere ragazze straniere in vacanza come te. Sembra il paradiso? Purtroppo ci sono piccoli "ma", come il prezzo delle bevande servite in questi locali molto turistici e la ressa di gente, talvolta soffocante. Se ti piace fare la vita da mare ma preferisci un ambiente un po' più tranquillo (Barcellona non sarà mai deserta d'estate, tranquillo), puoi allontanarti dal centro e rimanere nella zona di Poblenou: un quartiere assolutamente da scoprire, sempre affacciato sul mare della Costa Brava.

Discoteche e alternative per un addio al celibato a Barcellona

Per quanto riguarda la vita notturna, la scelta è sempre tra una soluzione più turistica o un'alternativa particolare. Se sei della prima corrente di pensiero allora troverai pane per i tuoi denti in una delle discoteche in riva al mare come il Pacha e l'Opium. Se non ti va di spendere i 20 euro dell'ingresso (bevande escluse) puoi sempre optare per i locali "sudamericani" che si trovano nella zona della Vila Olimpica (la qualità scende vertiginosamente, ma sono gratis e divertenti in ogni caso).

Se il futuro sposo non ama particolarmente andare in discoteca, puoi pensare a soluzioni più tranquille, per stare in compagnia e passare una piacevole serata: per esempio potreste fare un aperitivo panoramico salendo fino al Mirador del Carmel, conosciuto anche come il Turó de la Rovira o Los Bunkers de Can Baró. Per arrivare si può risalire a piedi dal quartiere di Gracia (la salita è piuttosto ripida) oppure prendere il bus V17. La serata potrebbe proseguire in una delle piazze più belle e vive della città: Plaza Reyal. I locali che sorgono lungo il perimetro della piazza sono tra i più divertenti in città: piccoli e caratteristici, con musica latina e commerciale, più simili a pub che a discoteche. Tra i migliori vi sono il Sidecar, per ballare (e saltare) a ritmo della musica rock, e il Jamboree per assistere a spettacoli di musica jazz. Un consiglio: immettiti in una delle file, chiedi informazioni e intanto conosci gente ... ti ritroverai in men che non si dica all'interno del locale a passare una serata davvero divertente!

La musica rock è quello che ti fa scatenare? Passa una serata al Razzmatazz di Barcellona e se non ti basta prova la Sala Apolo, una discoteca che nel weekend sta aperta tutta la notte, dove la musica live e rock è un must. Si trova in Carrer Nou de la Rambla 113, vicino al Moulin Rouge spagnolo (El Molino) di Avenida Parallel.

Bar dove trascorrere un addio al celibato a Barcellona

Per il dopo-cena invece si può tranquillamente scegliere uno dei tanti bar del centro storico di Barcellona, come ad esempio quello chiamato Polaroid: un po' hipster, con buona musica e tantissime fotografie scattate con polaroid appese alle pareti ... si trova in Carrer dels Còdols 29.

La Rambla del Raval a Barcellona

 

Se non siete una compagnia dai gusti troppo esigenti e una cerveza fresca è tutto quello di cui avete bisogno per essere felici, allora perché non scegliere uno dei bar del quartiere Raval? Per esempio la Rambla del Raval è un bellissimo viale alberato (rigorosamente da palme) su cui si affacciano diversi locali con tavolini all'aperto ... perfetti d'estate! Ugualmente Plaza del Sol nel quartiere di Vila de Gracia è il luogo migliore per concludere una serata con gli amici ... sedendosi direttamente in piazza insieme a moltissimi altri giovani spagnoli.

Cerchi invece un bar per "carburare" la serata? Il consiglio migliore non può essere che l'Espit Chupitos: ce n'è uno alla Barceloneta in Passeig de Colom 8, ma il migliore rimane quello che si trova in Carrer Aribau 77. Si tratta di piccoli bar all'interno dei quali vi è una parete interamente ricoperta di nomi di chupitos, senza indicazioni degli ingredienti, solo con alcuni simboli enigmatici. La cosa divertente è che alcuni bicchierini sono in qualche modo "interattivi" e non sai mai cosa il barista ti costringerà a fare per berli ;)

L'insegna di Espit Chupitos

 

Se oltre al divertimento vorresti visitare la meravigliosa città di Barcellona, leggi gli itinerari proposti da Barcellona.shop per visitare Barcellona in due giorni o in tre giorni. Se infine ti rechi a Barcellona per un addio al celibato in un altro momento dell'anno come l'autunno o l'inverno allora il consiglio è quello di consultare i giorni festivi a Barcellona per poter partecipare a una delle festose celebrazioni organizzate in città. Una discoteca assolutamente consigliata, che però rimane aperta solo nella stagione "fredda" è Malalts de Fiesta: si trova nella zona di Cornellà de Llobregat ed è perfetta per una serata con gli amici.

contentmap_plugin
 

Please publish modules in offcanvas position.