Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

Pasqua 2018 a Barcellona

Stai pensando di visitare Barcellona durante le vacanze di Pasqua 2018? Perfetto! Perché in questo articolo troverai tutte le informazioni per trascorrere la migliore Pasqua e Pasquetta della tua vita. Tutti gli orari, le date, i biglietti e tutto ciò che c'è da sapere sulla Pasqua a Barcellona. 

 
Dolci pasquali a Barcellona
Dolci pasquali a Barcellona

Date Pasqua 2018

La Pasqua è una festività cattolica molto sentita e festeggiata a Barcellona, per cui la città sarà ricca di iniziative ed eventi, durante tutta la Settimana Santa (Semana Santa in spagnolo). Le date, contrassegnate in rosso sul calendario spagnolo, sono esattamente come in Italia: Venerdì Santo ( 30 marzo), Sabato Santo (31 marzo), Pasqua (1 aprile) e Pasquetta (2 aprile)

La Pasqua a Barcellona

La Pasqua a Barcellona è un momento di ritiro da vivere in famiglia e per questo motivo non sono presenti manifestazioni folcloristiche o feste con fuochi d'artificio. In compenso sono numerose le iniziative proposte dalle numerose e bellissime chiese della capitale e sono un'ottima occasione per visitarle sotto una nuova e colorata veste. Pensate all'emozione di poter partecipare alla Messa delle Palme nella Cattedrale del Barrio Gotico o addirittura alla messa di Pasqua, alla Sagrada Familia. Portare con sé il proprio rametto di ulivo benedetto, sarà certamente un ricordo memorabile delle vostre vacanze. Un altro degli aspetti da non sottovalutare per chi sceglie di trascorrere le vacanze di Pasqua a Barcellona è sicuramente il clima ideale, poiché non fa troppo caldo, ma neanche troppo freddo. Insomma il clima perfetto, per passeggiare in spiaggia nella Barceloneta e ideale per effettuare delle visite guidate, senza soffrire le temperature troppo elevate dei mesi estivi. 

Orari attrazioni e negozi

Durante le festività, i musei e le attrazioni di Barcellona, restano aperti senza alcun tipo di variazioni nell'orario. Potrai visitare tutto quello che desideri, senza preoccupazioni di chiusure straordinarie per la Pasqua. Tieni solo presente che il Museo di Picasso ha come giornata di chiusura il lunedì, quindi anche per quanto riguarda il lunedì di Pasquetta (2 aprile), resterà chiuso ai visitatori. Se ancora non hai deciso cosa visitare e che itinerario seguire: visita la nostra pagina Visitare Barcellona, troverai tre itinerari per organizzare le tue vacanze. Se invece vorresti acquistare i biglietti e verificare gli orari di apertura delle attrazioni più importanti, allora, consulta i nostri articoli: Biglietti Casa Batlló, Biglietti Sagrada Familia, Biglietti Park Güell e Biglietti Camp Nou. Non trovi quello che stavi cercando? Nessun problema! Verifica tutta la lista di biglietti disponibili nella nostra sezione Biglietti Attrazioni Barcellona. Per quanto riguarda gli orari di apertura dei negozi, dovrete attendere fino a martedì 3 aprile, per scatenare la vostra voglia matta di shopping. Infatti, tutti i negozi rispettano pienamente i giorni festivi di Pasqua e resteranno chiusi. 

Orari messe

Se siete interessati a seguire la messa internazionale di Pasqua, potete ascoltarla sia alla Sagrada Familia, che alla Chiesa di Santa Maria del Mar  nel Born. Due luoghi veramente speciali durante tutto l'anno, ma che per l'occasione saranno ancora più carichi di atmosfera e carisma. Per verificare gli orari aggiornati e le informazioni pratiche per partecipare: verifica nel sito ufficiale della Sagrada Familia "Misa de Ramos". L'ingresso è gratuito, sia per la Messa delle Palme (in data 25 marzo), sia per la messa di Pasqua (in data 1 aprile). Entrambe le messe della Sagrada Familia saranno alle ore 9:00. Invece, se desiderate recarvi a messa più tardi, scegliete la messa di Santa Maria del Mar, che si terrà alle ore 12:00.

Monas de Pascua, dolce tipico di Barcellona
Monas de Pascua, dolce tipico di Barcellona
Cosa mangiare a Pasqua

Veniamo al dunque: cosa si mangia di buono? Esattamente come in Italia, durante la quaresima si rispetta il digiuno di carne e si da la preferenza al consumo di pesce. In Spagna e in particolar modo a Barcellona, è famosa la tradizione del baccalà, che viene preparato in tantissime varianti, dai buñuelos (polpette), croquetas (crocchette) fino a persino nelle frittate. Per quanto riguarda i dolci, non vi dovete aspettare l'invasione di uova di cioccolata, come succede in Italia, ma troverete moltissime torte, tra cui la famosissima "Monas de Pascua" , ovvero una ciambella decorata da uno o più uova sode. Infine, questo è il periodo in cui è possibile consumare un  piatto tipico catalano le "calçolts", delle lunghe cipolle che vengono cucinate sulla brace e serviti accompagnati da una salsa molto saporita. Dopo la messa di Pasqua, ci sta una bella passeggiata sotto il sole primaverile di Barcellona. Conoscete un luogo migliore della Barceloneta? No, non ci credo! Direi che se volete unire sole, mare, divertimento e buon cibo, allora, la Barceloneta è la soluzione ideale. Vi consigliamo di provare le prelibatezze dei due famosissimi e storici locali di Barcellona: Cava Fumada e Can Paixano. 

 

Please publish modules in offcanvas position.