Lavorare a Barcellona come freelancer

Chi lavora come libero professionista, oggi detto anche freelancer, conduce una vita molto particolare, lontana dagli schemi tradizionali delle 8 ore lavorative giornaliere con fine settimana libero. Questa modalità altamente flessibile trova in una città come Barcellona il luogo perfetto per poter svolgere i propri progetti in modo libero e allo stesso tempo supportato da una città all'avanguardia su molti aspetti.

Freelancer a Barcellona
Freelancer a Barcellona

I locali di Barcellona per freelancers

Per molti lavoratori autonomi lavorare nei bar di Barcellona è un piacere, oltre ad essere un'ottima occasione per "fare rete",  una cosa molto importante per chi vive di progetti a scadenza. Un altro motivo per cui conoscere nuove persone è fondamentale per i freelancers è che queste figure professionali necessitano una formazione continua e il confronto con la realtà esterna permette di rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità nel proprio settore o in quelli affini. Spesso gli accordi migliori nascono davanti a un bicchiere di vino o magari durante un buon brunch, come quello che servono all'Oma Bistrò (Carrer Concell de Cent 227) o al Federal Café (Carrer de Parlament 39). Questi due locali, insieme al Café la Central (Carrer Mallorca 23) sono il luogo perfetto per lavorare in tutta tranquillità, utilizzando il wifi gratuito e giovando di un ambiente confortevole, piuttosto tranquillo e allo stesso tempo vivo. In particolare il Café la Central ben si presta a eventuali ricerche o approfondimenti per il fatto di essere incluso all'interno di una delle più belle librerie di Barcellona. Questo modello di lavoro americano ha le sue origini nei famosi locali Starbucks (anche a Barcellona ce ne sono tantissimi!), che per primi avevano intuito i mutamenti della vita lavorativa delle persone, introdotto la connessione internet aperta e dato libertà ai clienti di utilizzare il proprio computer seduti sui divanetti del bar, per tutto il tempo necessario.

Trovare nuove collaborazioni a Barcellona

Se sei freelancer sai quanto sia importante rimanere sempre attivo sul mercato del lavoro e cercare sempre nuove collaborazioni che possano perdurare nel tempo o darti un supporto per i mesi meno impegnati. A tal proposito è importante sapere che il sito InfoJobs.net, la versione spagnola dell'omonimo sito italiano, si differenzia da quest'ultimo proprio per l'esistenza al suo interno della sezione "Freelance": qui è possibile incontrare progetti a cui candidarsi, - o meglio  - proporre il proprio servizio e preventivo, entrando in competizione con gli altri freelancers iscritti e interessati a quell'offerta. Il cliente valuta e sceglie il collaboratore anche in base alla valutazione (molto importante!) e fornisce il pagamento, in maniera sicura attraverso la piattaforma. A lavoro concluso e ricevuto, il sistema provvederà a sbloccare il denaro che spetta al fornitore del servizio.
Coworking in un coffee bar
Coworking in un coffee bar

Se hai deciso di andare a vivere a Barcellona e vorresti trovare lavoro (come autonomo o dipendente) leggi l'articolo dedicato a lavorare a Barcellona.

Se invece hai intenzione di visitare Barcellona come turista, puoi affidarti alle nostre guide o accompagnatrici private e leggere tanti interessanti articoli come quello su come trovare connessione internet e ricaricare lo smartphone in città.

 
Mostra Form Commento

Please publish modules in offcanvas position.