Home ·   3475285023 ·   Mail ·  

Barcellona in un giorno: visitare l'arte

 Durata:1 giorno     Zona:Centro     Codice Proposta:1-2

Visitare l’arte a Barcellona è cosa molto semplice: tra musei, palazzi, pinacoteche e artisti di strada, dovrai solo seguire i tuoi gusti e lasciarti ammaliare dalle bellezze di cui è ricca la città. In questo articolo ti proponiamo alcuni itinerari da seguire qualora ti trovassi a voler visitare Barcellona in un giorno e in particolare la sua arte.

Visitare l’arte di Gaudí

Interno Casa BattloGaudí è l’architetto barcellonese che ha lasciato segno di sé ovunque in città. Da Park Güell a Casa Battló, dalla Sagrada Familia a Casa Milà: è praticamente impossibile non ritrovarsi, quasi per caso, di fronte a uno dei suoi capolavori e fermarsi ad ammirarlo con immenso stupore. Per il turista che si trova a Barcellona in giornata e vuole conoscere meglio le attrazioni di Antoni Gaudí, il consiglio è quello di iniziare percorrendo Passeig de Gracia. Questo elegante viale non rappresenta solo un’occasione per fare shopping di moda a Barcellona, ma è anche la sede delle due case signorili più famose ideate dall'artista. Risalendo dal centro città fino al quartiere di Gracia, lungo Passeig de Gracia si incontreranno prima Casa Battló e poi La Pedrera.

Visitare Gaudí con il Tour Condiviso

Barcellona.shop, tra le tante idee per visitare Barcellona, propone un pacchetto giornaliero che permette di entrare a Park Güell e nella Sagrada Familia, con guida bilingue e con il trasporto incluso: si tratta di questo interessante tour condiviso.

Mappa dell'itinerario di un giorno nell'arte di Barcellona
Mappa dell'itinerario di un giorno nell'arte di Barcellona

Visitare 3 musei in un giorno

Barcellona è una città così ben servita da mezzi di trasporto pubblico, da rendere possibile la visita di 3 musei in un solo giorno, con la possibilità di ammirare l’ambientazione metropolitana e respirare la vita cittadina durante i trasferimenti. Il punto di partenza, per esempio, potrebbe essere il famoso Museo di Picasso (1), che si colloca in Carrer Montcada 15-23, nel quartiere del Born. La coda per poter vedere da vicino i dipinti del celebre pittore catalano sarà purtroppo sempre piuttosto lunga, ma è possibile farsi aiutare dal servizio di guida privata di Barcellona.shop per richiedere la prenotazione dell’entrata e farsi accompagnare lungo il percorso. Puoi arrivare al Museo di Picasso con la metro, scendendo alla fermata Jaume I della linea gialla L4 e poi proseguendo a piedi lungo Carrer de la Princesa. Una volta terminata la visita potrai camminare fino al MACBA (2), il Museo di Arte Contemporanea di Barcellona: impiegherai una ventina di minuti e potrai entrare nel vivo del Barrio Gotico e del Raval. Gli amanti dell’arte contemporanea e delle nuove tecnologie non potranno che apprezzare anche il CCCB (3), il Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona, situato giusto dietro il MACBA. Se invece ti interessa la storia, potrai ritornare verso La Rambla e incamminarti verso il mare: qui, nel quartiere della Barceloneta, potrai entrare nell'interessante Museo di Storia della Catalogna (4) e salire all'ultimo piano per ammirare il Port Vell al tramonto … un ottimo modo per concludere la giornata! La fermata della metropolitana Barceloneta, sulla linea L4 gialla, ti riporterà a casa, altrimenti potrai salire su uno dei numerosi autobus che fermano lungo il litorale.

 

Please publish modules in offcanvas position.