Biglietti Museo Erotica

Se ti stai domandando cosa potresti visitare di originale ed unico.. arricchisci il tuo tour della città acquistando online i biglietti per il Museo dell'Erotica di Barcellona. Resterai affascinato dagli oltre 800 pezzi della collezione, che raccontano in un modo unico e dettagliato la storia dell'erotismo nelle diverse culture.
Picasso al Museo dell'erotica
Picasso al Museo dell'erotica

Visitare le 14 stanze del Museo

Il Museo dell'erotica di Barcellona è organizzato in quattordici stanze, ognuna con un tema diverso tutto da scoprire. Il tour dura circa un'ora e potrai scegliere di visitare il museo con l'ausilio di una comoda audio-guida in Italiano. Di seguito, ti racconteremo cosa potrai scoprire e visitare all'interno di ogni stanza, ma visitarlo dal vivo è un'esperienza davvero arricchente e divertente allo stesso tempo.

  • Stanza delle antiche civiltà: al suo interno si racconta come, dal Paleolitico ad oggi, l'erotica e l'eros in generale caratterizza e segna profondamente la nostra creatività. La Regina Cleopatra, aprì le porte ad una concezione più libera della sessualità e all'interno di questa stanza potrai scoprire più nel dettaglio come avvenne il cambiamento.

  • Stanza dell'erotismo Orientale: l'erotismo orientale viene rappresentato tramite posizioni davvero assurde e genitali sproporzionati.

  • Stanza Kamasutra: il famoso testo Indù, che da sempre affascina i più curiosi, viene in questa stanza raccontato tramite statuine di legno e di pietra.

  • Stanza World Coltures: espone come le culture rappresentino in modo profondamente diverso il sesso e la sessualità.

  • Stanza Europa del XIX e XX secolo: una vasta collezione di immagini, fotografie, illustrazioni e registrazioni che raccontano l'erotismo artistico Europeo nel periodo tra il XIX e XX secolo.

  • Stanza Alfonso XIII: cortometraggi degli esordi del cinema pornografico Spagnolo. Un vero e proprio pezzo di storia della città poiché le riprese furono effettuate proprio nel quartiere a luci rosse di Barcellona nel 1926.

  • Stanza fallica: al suo interno potrai visionare una vasta selezione di oggetti di forma fallica provenienti dalla Tailandia.

  • Stanza Pin Up: la sensualità degli anni 60 in america, viene rappresentata tramite l'esposizione di diversi pezzi importanti, compresa la foto della celebre Marilin Monroe nella copertina del primo PlayBoy della storia.

  • Stanza Esposizione temporanea: questa sala cambia volto costantemente ed espone sempre opere artistiche diverse dell'erotismo nel mondo.

  • Stanza delle pitture: qui troverai in esposizione opere pittoriche erotiche dei grandi maestri: Rubens, Velázquez, Boucher, Goya e tanti altri.

  • Stanza Picasso: anche Picasso ha indagato e rappresentato la sua visione del femminile e dell'erotismo e all'interno di questa sala sarà possibile visionare due delle opere della sua serie erotica. 

  • Stanza dei Record: tutte le curiosità in merito all'erotismo vengono svelate in questa stanza. Quanto è lungo il pene più lungo al mondo? Questa e tante altre domande troveranno risposta in questa sala davvero divertente e affascinante.

  • Stanza Esposizione Contemporanea: l'arte continua a prendere ispirazione dell'erotismo e viene costantemente raccontata in forme sempre più sorprendenti. In questa sala del museo, che viene costantemente rinnovata, potrai esplorare l'arte erotica degli artisti contemporanei.

  • Stanza Feticismo e Sadomasochismo: il piacere e la sofferenza si incontrano nel feticismo e nel sadomasochismo, scoprirai dettagli segreti e curiosi di questi due modi di dare e ricevere piacere.

  • Stanza giardino: un piccolo Paradiso terrestre, dove persino la natura con le sue forme ci racconta ed esprime l'erotismo.
Esplora anche le nuove stanze: Fuck Machines, sex dolls e corsetti. Lasciati incantare dall'affascinante esposizione di pezzi erotici davvero unici e stravaganti agli occhi dei tanti.

Come effettuare la prenotazione su Barcellona.shop

Acquista in modo semplice e veloce i biglietti del Museo erotico di Barcellona tramite Barcellona.shop. L'acquisto online ti permetterà di saltare la fila, ma ti darà anche la possibilità di scegliere in anticipo sia la data che l'orario che preferisci, così da poter organizzare nel modo più efficente il tuo tour in città. Risparmia tempo con la prenotazione online, indica nel form il numero di partecipanti, la data, l'orario ed effettua il pagamento tramite carta di credito o PayPal. In brevissimo tempo, risponderemo alla tua richiesta, verificheremo noi per te la disponibiltà e ti invieremo tramite email i biglietti del museo. Nel caso in cui, nella data e nell'orario da te indicati non fossero più disponibili, provvederemo a contattarti per concordare un nuovo orario o data il più vicino possibile alle tue richieste. Acquista adesso i biglietti compilando il form di prenotazione in questa stessa pagina.
contentmap_plugin
 
Mostra Form Commento

Please publish modules in offcanvas position.